Musei e aree archeologiche

Musei

MIM Castelsardo

Il MIM (Museo dell’intreccio mediterraneo) risulta il museo più visitato della Sardegna. Ha sede all’interno del castello dei Doria, costruito tra il XIII e il XVII secolo; recentemente il museo è stato oggetto di un intervento di nuovo allestimento e di aggiornamento museografico.

Nelle sue sale ospita una ricca collezione dedicata alla tradizione mediterranea dell’utilizzo delle risorse vegetali del territorio per la manifattura, mediante intreccio, di oggetti di uso quotidiano o rituale.

Visita il sito web



MURATS Samugheo

Il MURATS (Museo Unico Regionale dell’Arte Tessile Sarda) è situato alla periferia di Samugheo, centro rinomato per la fiorente produzione tessile, in edificio appositamente costruito. La sua attività si divide tra la realizzazione di mostre temporanee, con progetti dedicati al settore dell’artigianato sardo, e l’esposizione permanente della collezione composta da un ricco corpus di manufatti tessili provenienti da diverse parti dell’Isola.

Visita il sito web

Siddi – Museo ornitologico e Parco naturalistico-archeologico Sa Fogaia

Il Museo Ornitologico della Sardegna si trova a Siddi, piccolo borgo rurale situato nel cuore della Marmilla. La sua esposizione comprende circa 300 esemplari (rappresentati in 21 ordini e 51 famiglie), tutti appartenenti alla fauna stanziale e migratoria che popola i diversi habitat dell’isola.

Visita il sito web



Sempre in agro di Siddi, sul versante est di un altopiano basaltico denominato Pranu ‘e Siddi, a circa 330 metri s.l.m, si trova il parco naturalistico-archeologico denominata Sa Fogaia. L’area è stata frequentata dall’uomo fin dalla preistoria, con insediamenti abitativi e produttivi, come. testimoniano un nuraghe a corridoio, resti insediativi nuragici, punici e romani e l’ossidiana legata ad un’antica officina litica. Dal punto di vista del paesaggio il parco alterna spazi nei quali prevale il bosco a leccio ad altri in cui predominano i popolamenti erbacei o la macchia mediterranea.

Visita il sito web